Una storia di famiglia

LA STORIA DELLA PRIMA BANCA DEL CIBO AL MONDO

Da i primi passi al successo internazionale

UNA STORIA DI FAMIGLIA

La storia di Cibusbank è una storia di successi giunta alla terza generazione, in cui lo sviluppo di un’azienda multinazionale si coniuga perfettamente con passato, presente e futuro di una tenace famiglia lombarda.

LA STORIA DELLA PRIMA BANCA DEL CIBO AL MONDO

Da i primi passi al successo internazionale

UNA STORIA DI FAMIGLIA

La storia di Cibusbank è una storia di successi giunta alla terza generazione, in cui lo sviluppo di un’azienda multinazionale si coniuga perfettamente con passato, presente e futuro di una tenace famiglia lombarda.

Cibusbank the first food bank in the world

GLI INIZI A LECCO E GLI ANNI SUCCESSIVI

Per scoprire le radici di questo successo dobbiamo tornare agli anni trenta. Anni in cui Carlo Pellegrini, padre di Giacomo Pellegrini e nonno di Pietro Pellegrini, riesce a trasformare una fabbrica che produce un prodotto , l’impastatrice Ideal, in una banca del cibo.

La famiglia Pellegrini fu la prima a Lecco ad aprire stabilimenti e sedi operative nel settore delle impastatrici, facendo dell’azienda un Gruppo veramente importante.

Questi decisivi passi avanti si devono al prodotto “inventato” da Pietro Pellegrini: l’impastatrice Ideal, che riscosse da subito un successo internazionale. 

Altro fattore di successo fu l’efficiente rete di vendita organizzata dalla famiglia in tutta Italia.

UN SUCCESSO INTERNAZIONALE

Dopo il successo dell’azienda in Italia, il nipote Pietro Pellegrini decise di iniziare a commercializzare i prodotti Pellegrini anche all’estero.

Negli anni ‘80 il primo approccio nei mercati europei, del nord e del sud America e dell’africa.

La voglia e il desiderio di raggiungere
nuovi traguardi e obbiettivi,
fanno della sua battaglia un concetto di vita,
basandosi sui valori della famiglia da sempre
condivisi con i più stretti collaboratori.

NASCE CIBUSBANK

Con l’arrivo del nuovo millennio, Pietro Pellegrini è sempre più convinto a dare una voce all’eccellenza del made in Italy.

Creando un unica entità che abbia riconoscimento internazionale, su cui tutti i produttori italiani possano fare affidamento per trasmettere l’alta qualità del prodotto anche all’estero.

All’inizio del 2015 Pietro Pellegrini insieme al nipote, Zakaria Moufid, decidono di dare vita alla prima banca del cibo al mondo, la Cibusbank.