Emergenza Covid, Consorzio Limone Costa d’Amalfi IGP dona strumentazioni all’ospedale di Salerno

#IORESTOACASA A CUCINARE, COMFORT FOOD E PIATTI DELLA TRADIZIONE
27 Marzo, 2020
Condividere il cibo oppure no in un periodo di pandemia? Dipende dalla percezione delle relazioni sociali. Lo studio americano
2 Aprile, 2020

Emergenza Covid, Consorzio Limone Costa d’Amalfi IGP dona strumentazioni all’ospedale di Salerno

Anche il Consorzio di Tutela Limone Costa d’Amalfi IGP scende in campo in difesa della salute pubblica contro il coronavirus ed in questo momento di grande difficoltà per l’Italia e per l’umanità a causa della diffusione del coronavirus. Il presidente Angelo Amato, col supporto dei soci, partecipa alla grande battaglia per limitare gli effetti del nemico invisibile donando le somme impegnate in bilancio che erano destinate alle trasferte per la partecipazione alle più importanti fiere del settore agroalimentare per l’ulteriore promozione del prodotto made in Amalfi Coast.

Una somma di settemila euro che sarà impiegata nell’acquisto di strumentazioni necessarie a un’efficiente gestione sanitaria dell’emergenza presso l’Azienda ospedaliera “San Giovanni di Dio e Ruggi d’Aragona di Salerno”.

 

Nello specifico due monitor multiparametrici Cetus X12 ECG, SPO2, NIBP, 2TEMP, RESP, un registratore termico con batteria ricaricabile, oltre quattro carrelli porta monitor.

Un segno tangibile della vicinanza della Costa d’Amalfi, attraverso il suo prodotto principe, al personale medico e paramedico per salvare quante più vite umane possibile nella nostra provincia e dell’intera Costa d’Amalfi.

«Abbiamo ritenuto giusto ed opportuno raccogliere la richiesta di aiuto lanciata dall’Azienda Sanitaria Locale di Salerno per fronteggiare l’emergenza “ad horas” – spiega il presidente Amato – perché il tempo è prezioso per strappare da morte sicura i malati ed i contagiati della nostra provincia che non sono dotati di attrezzature e macchinari adatti come nel Nord dell’Italia. Dal momento che quest’anno non è possibile partecipare a fiere e/o manifestazioni a livello nazionale ed europeo per promuovere e valorizzare il nostro Limone Costa d’Amalfi IGP il nostro gesto potrà avere una risonanza ancora più grande sapendo di aver salvato con l’ausilio del nostro prodotto d’eccellenza quante più persone è possibile».

Lascia un commento